Gorilla Tribe intervista Valentina di Romeow Cat Bistrot

Un locale incantato in cui comandano i gatti. Valentina ci racconta Romeow Cat Bistrot

Pensando a un locale dove si serve cibo e dove ci sono dei gatti potremmo arrivare alla conclusione che sia sporco e poco rilassante.

Se ci aggiungiamo anche che in quel locale non viene utilizzato nessun derivato animale in tutto il menù allora potrebbe passarci del tutto la voglia di andarci.

Faremmo un grande errore perché entrare da Romeow Cat Bistrot significa entrare in una piccola oasi di pace e rilassatezza in cui poter godere di sapori e profumi incredibili.

Qualche tempo fa abbiamo avuto il piacere di intervistare chi questo locale pieno di gatti lo ha inventato e costruito da zero: Valentina.

Scopriamo insieme cosa si nasconde dietro un ristorante così speciale.

Iniziamo parlando di business

Per i pochi in Italia che non dovessero conoscere Romeow: spieghiamo chi sei e di cosa ti occupi

Sono Valentina e sono la proprietaria del Romeow Cat Bistrot, ristorante vegano gourmet di Roma dove i padroni di casa sono 6 gatti salvati dal gattile.

Come è nata l’idea di un bistrot pieno di gatti e perché questa scelta?

L’idea nasce per avvicinare senza paura le persone a un ristorante completamente vegano. Tramite i gatti ho creato un posto con una coerenza di amore verso gli animali e ho costruito un dialogo più facile con i clienti onnivori.

Che persone attira maggiormente Romeow (vegane, vegetariane, onnivore) e come reagiscono quando entrano per la prima volta?

Per la maggior parte sono persone onnivore a sedersi ai nostri tavoli.

Rimangono entusiaste dai gatti, ma a fine pasto anche dalla cucina che non credevano potesse essere così buona senza derivati animali.

Siete molto presenti sui social, che ruolo gioca la comunicazione online nella tua attività?

 Tantissimo, cerco di creare curiosità in ogni dettaglio che poi troverai al ristorante.

Già aprire un’attività nella ristorazione non è semplice, aprirla facendo coesistere cibo e gatti immaginiamo lo sia ancora meno. Quali sono le più grandi sfide che avete affrontato e come le avete vinte?

Nessuna sfida, tanto entusiasmo e positività…tutte le persone che mi hanno appoggiato hanno subito capito la forza e l’unicità del progetto. Quindi a conti fatti posso dire che è stato davvero molto facile.

Qual è secondo la tua esperienza l’elemento più importante per il successo di un business etico e sostenibile?

La coerenza e la passione.

Poi però è arrivata la pandemia

Che impatto sta avendo il covid-19 (e i conseguenti lockdown) sul tuo business e sul tuo mercato in generale?

Fortunatamente poco, nel senso che una volta che ho riaperto il ristorante ha ripreso subito il suo corso senza intoppi e quando siamo stati chiusi ho creato delle formule divertenti per entusiasmare la gente e prenotare una cena delivery da noi (vi consigliamo di scorrere il loro profilo Instragram per capire meglio quanta creatività è uscita da un momento così delicato per la ristorazione).

Andiamo sul personale

Ti va di raccontarci un fallimento avuto nel percorso con Romeow?

L’unico fallimento è stato con il mio ex socio. Un dolore umano perché siamo stati tanto innamorati e amici e Romeow ci ha dato tanto, ma tolto anche tanto.

Abbiamo fallito come coppia lavorativa e nella vita, ma forse anche un altro impegno ci avrebbe fatto lo stesso effetto.

Se dovessi fare tutto da capo, c’è qualcosa che faresti diversamente?

Starei più attenta a chi affidare i lavori del locale 🙂

Qual è la cosa più importante che hai imparato come imprenditrice?

Che bisogna sempre avere il sorriso, sia con i clienti che con i dipendenti.

Bisogna ringraziare chi lavora per te e stimolarlo rendendolo parte dei progetti.  Dico sempre che siamo una barca a vela.

Con il vento va tutto bene, ma quando non c’è la barca deve andare comunque e siamo noi la forza più grande.

Facciamo i grandi ora

Cos’è il successo per te?

Sentire l’entusiasmo nelle persone e l’amore di chi ci vuole bene.

Che progetti hai per il futuro di Romeow?

Aprire un altro Romeow o a Roma o in un’altra città.

Noi ti definiamo un Eroe del pianeta. Ti rispecchi in questa definizione?

Sì 🙂

Vuoi lasciare un messaggio a chi aspira a diventare un Eroe del pianeta?

Credici sempre, appassionati a quello che fai. Stancati, sporcati tu per primo le mani, reinventati anche quando sembra che non si possa fare nulla e sorridi sempre.

Dove troviamo Romeow Cat Bistrot?

Ci trovate sul nostro sito https://www.romeowcatbistrot.com/.

Per sapere sempre cosa combinano i Romei potete seguirci su Instagram o sulla pagina Facebook.

Per chi vuole venire a provare il nostro cibo e a coccolare i padroni di casa siamo a Roma in Via Francesco Negri, 15

Grazie mille Valentina per aver condiviso con noi il percorso di Romeow Cat Bistrot, verremo presto a saccheggiare la vostra cucina e a sentire le fusa dei Romei 🙂

Ci prendiamo un caffè virtuale?

Clicca il pulsante qui sotto e raccontaci il tuo progetto:

Ti è piaciuto il post? Condividilo con i tuoi amici:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp
Riccardo
Riccardo
Armonia per me è la parola chiave. È per vivere in armonia con animali e natura che il mio stile di vita è vegano già da diversi anni.

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia un commento

Hai i valori giusti per lavorare con noi?

Hai i valori giusti per lavorare con noi?

Selezioniamo con cura i progetti su cui lavoriamo. Se ti rispecchi nei nostri valori e vuoi costruire la tua tribù clicca qui sotto per contattarci.